Feldenkrais per musicisti 

Alessio Nacuzi

L’utilità del metodo Feldenkrais nel miglioramento della qualità dei movimenti è apprezzata ormai da molti anni in tutto il mondo. Le Università e le Accademie musicali, fra le prime il Mozarteum di Salisburgo, hanno introdotto questa materia nel curriculum.

La sessione introduttiva vuole offrire la possibilità di provare sul proprio corpo l’efficacia di questo metodo e consiste in una “Functional Integration”.

E’ particolarmente indicata per chi ha dolori da Repetitive Stress Injury.

I partecipanti potranno portare lo strumento e verificare subito il miglioramento.

 

Primo incontro gratuito

Contattaci per maggiori informazioni: