La metodologia Kodály e il repertorio di giochi musicali

DESCRIZIONE

La metodologia Kodály e il repertorio di giochi musicali

Docente Edit Konczili  – corso di I livello

 28 ottobre 2018 orario 10-13,30 e 14,30-18

La finalità – come nella metodologia Kodály – è lo sviluppo musicale nella sua complessità, i giochi cantati e le danze come strumenti per raggiungere lo scopo. Obiettivi: sviluppare la coordinazione ritmica-motoria; sviluppare la creatività e l’espressività attraverso il canto; conoscere giochi cantati e musicali con il movimento per la didattica dell’educazione musicale per bambini. Avere un primo approccio alla metodologia Kodály. Competenze

  • Essere consapevoli del proprio corpo e delle sue potenzialità espressive nella didattica
  • Essere consapevoli della voce come primo strumento e come base dell’educazione musicale.
  • Favorire lo sviluppo delle competenze didattiche personali
  • Apprendere un repertorio di canti con movimento tratti dal repertorio educativo infantile internazionale

Il seminario è consigliato insieme a quello previsto per il 12 maggio 2019 ai docenti che desiderano seguire il Kindergarten Colourstrings che si terrà nell’estate 2019.

Il corso è riconosciuto dal MIUR, i docenti possono utilizzare la Carta Docente

Quote:
90 € il singolo seminario; 500 € per 8 seminari; 450 € per 7; 400 € per 6; 350 € per 5; 4 seminari 300 €; 230 € per 3; 160 € per 2 seminari.
Per informazioni e iscrizioni scrivere a info@musicarte.itinviando la scheda d’iscrizione compilata entro i 5 giorni precedenti lo svolgimento del seminario.

Scarica la scheda d’iscrizione   Scheda iscrizione seminari 2018-19

Scarica il programma completo dei seminari 2018-19: Corso di formazione 2018-19 per docenti di musica ed operatori musicali nella scuola dell’infanzia e primaria e nelle scuole di musica