TITLE

10/26/2013 9:00 To 14:00 | Firenze, via Pietrapiana

La mia immaginazione non può figurarsi una felicità più bella di continuare a vivere per l’arte.

Clara Schumann

Clara Josephine Wieck Schumann è stata una pianista e compositrice tedesca, moglie del compositore Robert Schumann

Programma

  • W.A Mozart, Sonata per violino e pianoforte in Do maggiore KV303: Adagio – Allegro molto – Adagio – Tempo di Minuetto.
  • J. Brahms, Sonata pe violino e pianoforte in Re minore Op.108 n° 3: Allegro – Adagio – Un poco presto e con sentimento – Presto agitato.

diplomato giovanissimo con il massimo dei voti e la lode al Conservatorio Cherubini di Firenze si è perfezionato con S. Gheorghiu, B. Belkin e S. Accardo. Suona come solista e in formazioni cameristiche per importanti istituzioni e festivals tra cui: Biennale Musica di Venezia, Massimo di Palermo, San Carlo di Napoli, Accademia Filarmonica Romana, Milano Musica, Teatro della Pergola di Firenze, Settimana Musicale Senese, Amici della Musica di Palermo, Ravello Festival, Festival Internazionale di Praga e Patrasso, Huddersfield Contemporary Music Festival, Music08 Cincinnati University, Auditorium della Radio Svizzera di Lugano, Teatro dell’Opera del Cairo, Flaneries Musciales di Reims e tourneé in tutto il mondo. Violino solista in scene nell’opera Les Oiseaux de Passage di Fabio Vacchi in prima italiana al Teatro Comunale di Bologna con la regia di Daniele Abbado; ha eseguito il Concerto per violino di Luis Bacalov con l’Orchestra Verdi diretta dal compositore all’Auditorium di Milano. Per due anni di seguito in cartellone al Festival del Maggio Musicale Fiorentino nel 2009 con la prima italiana della sonata per violino e pianoforte di P. Maxwell Davies con Bruno Canino e nel 2010 con la visual concert dedicato a Kaija Saahriaho e J. Beptiste Barriere. Ha suonato in formazioni cameristiche con B. Belkin, A. Meunier, B. Canino, M. Ovadia, M. Pousseur, P. De Maria, B. Petrushansky, R. Prosseda, R. Fabbriciani, ecc. Lavora a stretto contatto con i maggiori compositori contemporanei eseguendo prime assolute alcune a lui dedicate: S. Bussotti, M. Sotelo, P. Maxwell Davies, H. Pousseur, I. Vandor, A. Corghi, G. Petrassi, L. Berio, A. Clementi, A. Guarnieri, L. Mosca e F. Vacchi. Le sue incisioni per ARTS, BRILLIANT e NAXOS hanno riscosso successo da parte della critica internazionale. Ha registrato la musica di F. Vacchi per la colonna sonora del film “Il Mestiere delle armi” di E. Olmi, David di Donatello 2002, è stato inoltre protagonista di numerose dirette radiofoniche della RAI. È violino solista e fondatore del Contempoartensemble. Come spalla ha collaborato con importanti orchestre italiane. Ha tenuto corsi di perfezionamento in Italia e in America, è maestro assistente a quelli di Azio Corghi e Luis Bacalov all’Accademia Chigiana di Siena. Insegna violino al Conservatorio di Matera.

nato a Firenze nel 1978, ha studiato fin da piccolissimo pianoforte e musica da camera alla Scuola di Musica di Fiesole, diplomandosi al Conservatorio di Ferrara con il massimo dei voti. Tra i suoi principali maestri: Tiziano Mealli, Piero Farulli, Maria Tipo, Pier Narciso Masi; dopo il diploma ha frequentato masterclass con Alexander Lonquich, Il Trio di Milano, Mstislav Rostropovich, Maurizio Pollini (all’Accademia Chigiana di Siena). MOlto attivo come concertista fin da giovanissimo, è ormai considerato uno dei principali cameristi italiani: da sempre suona in duo con la violinista Lorenza Borrani (con cui si è distinto nei più importanti concorsi internazionali e, nel 2005, si è diplomato all’Accademia di Imola con il Master “come migliore formazione in assoluto dell’ultimo decennio”), nel 1995 ha fondato il Quartetto Kimt, uno dei gruppi cameristici italiani di riferimento, e da qualche anno suona in duo pianistico con Marco Gaggini, con cui ha registrato l’opera integnare di Brahms e Bartók per due pianoforti. Con queste formazioni, e come solista, Fossi si è esibito in tutte le principali stagioni italiane e, all’estero, in importanti teatri e festival in Germania, Francia, Inghilterra, Spagna, Polonia, Svizzera, Stati Uniti, Brasile, Corea del Sud. Collabora costantemente con artisti di rilievo internazionale; incide per Universal, Amadeus, Unicef, Fenice Diffusione Musicale, Decca, Brilliant, Hortus, Nimbus. Molto attivo anche come didatta e organizzatore, insegna pianoforte principale al Conservatorio “D. Cimarosa” di Avellino e musica da camera alla Scuola di Musica di Fiesole, ed è direttore artistico dell’Associazione “Nuovi Eventi Musicali”, con cui ha portato a Firenze artisti quali Rostropovich, Kagel, Gubaidulina, Penderecki.

Richiedi Informazioni

Concerti

Il prossimo concerto

X Stagione Fiori Musicali 2020

Firenze, via Pietrapiana 32
20:00
12-12-2020

Siamo felici di annunciarvi che la Decima Edizione dei Fiori Musicali prenderà il via Sabato 25 gennaio, come sempre alle ore 20 nella Sala Concerto…

Dettagli

Tutti i nostri concerti