Musica, Sviluppo, Disabilità e Integrazione

02/26/2017 10-13 e 14-17 | Centro Studi Musica e Arte, Firenze

Docenti: Scolletta Simona, Fusi Chiara, Konczili Edit, Campajola Mario, Chang Cecilia, Di Blasio Stefania

Corso di aggiornamento per insegnanti della Scuola dell’Infanzia e della Scuola Primaria riconosciuto dal MIUR in quanto svolto da Ente accreditato in base alla direttiva 170/2016 e compatibile con il Bonus docenti e la carta docenti. Il docente deve seguire il link

https://cartadeldocente.istruzione.it/#/

selezionare il Centro Studi Musica & Arte tra gli Enti Accreditati/Qualificati e generare un buono che invierà a info@musicarte.it, questo sarà poi validato dal Centro Studi Musica & Arte.

sticker_generico_CardaDocente_03

Musica, sviluppo e disabilità  – Docente: Chiara Fusi, 26 Febbraio 2017, ore 10-13 e 14-17

 Contenuti:

  • Il bambino musicale:
  • Lo sviluppo musicale del bambino tra i 6 e gli 11 anni
  • Musica e crossmodalità: esperienze musicali globali e complesse dall’infanzia alla pre-adolescenza
  • Disabilità e disturbi dello sviluppo nella relazione musicale
  • I disturbi dello sviluppo e disabilità
  • Relazione musicale con bambini con disturbi dello sviluppo/disabilità

Obiettivi: aumentare le conoscenze relative ai processi di sviluppo musicali e non musicali del bambino tra i 6 e gli 11 anni; incrementare le conoscenze relative alle attività musicali più utili per questa fascia di età; incrementare le abilità osservative degli insegnanti; incrementare le abilità di ascolto musicale del bambino.

Competenze: -essere consapevoli delle sfide centrali nello sviluppo musicale e non musicale del bambino tra 6 e 11 anni

-conoscere e saper mettere in pratica alcune delle attività musicali più adeguate alla medesima fascia di età

-consapevolezza dell’importanza dell’osservazione e dell’ascolto musicale del bambino

Attività: -esperienze di improvvisazione musicale collettive, in piccolo gruppo e/o individuali libere e/o referenziali

-esperienze di ascolto dal vivo e di condivisione di ascolti di musica pre-registrata

-esperienze musicali di simulazione delle situazioni e dei contesti

-esercitazioni collettive sulle attività musicali.

Gli oggetti sonori e gli strumenti – Docente Mario Campajola,  5 Marzo 2017, ore 10-13 e 14-17

Obiettivi: utilizzare gli oggetti di uso comune e gli strumenti musicali didattici per realizzare esperienze musicali con i bambini; inventare e sonorizzare storie e testi poetici.

Competenze:

  • Saper suonare gli strumenti musicali didattici insieme ai bambini
  • Saper realizzare storie sonore insieme ai bambini
  • Saper inventare e suonare semplici canzoni.

La vocalità – Docente Cecilia Chang, 19 Marzo 2017, ore 10-13 e 14-17

Obiettivi: conoscere la fisiologia della voce per un corretto uso sia nel parlato che nel canto; saper ascoltare e coordinare la propria voce con quella degli altri in ambito corale; apprendere un repertorio di canti ad una o più voci, provenienti dal repertorio popolare di varie culture.

Competenze

  • Utilizzare la propria voce in modo corretto sia nel parlato che nel canto
  • Cantare in gruppo rispettando l’intonazione e il tempo musicale
  • Conoscere le regole principali del codice musicale e saperle applicare nelle attività vocali.
  • Apprendere un repertorio di canti tradizionali.

Il gioco, il canto, il movimento – Docente Edit Konczili, 2 Aprile 2017, ore 10-13 e 14-17

Obiettivi: sviluppare la coordinazione ritmica-motoria; sviluppare la creatività e l’espressività attraverso il canto; conoscere giochi musicali con movimento e canto per bambini da realizzare in ambito scolastico.

Competenze

  • Essere consapevoli del proprio corpo e delle sue potenzialità espressive realizzando coreografie e semplici danze.
  • Acquisire competenze ritmiche per realizzare giochi musicali e danze
  • Apprendere un repertorio di canti con movimento tratti dal repertorio infantile internazionale

Le tecnologie musicali per la scuola e la didattica – Docente Stefania Di Blasio, 7 Maggio 2017, ore 10-13 e 14-17

Obiettivi: conoscere le tecnologie informatiche in ambito musicale; conoscere i principali software per la scrittura, l’editing e la registrazione musicale.

Competenze:

  • Utilizzare il web per reperire materiali musicali da utilizzare a scuola;
  • Utilizzare software di notazione musicale;
  • Editare file audio
  • Registrare suoni e musiche

Musica e creatività nello sviluppo del bambino – Docente: Simona Scolletta, 23 Aprile 2017, ore 10-13 e 14-17 (la data deve essere confermata e concordata con gli iscritti)

Obiettivi:

  • aumentare le conoscenze relative ai processi di sviluppo musicali e non musicali del bambino tra i 3 e i 6 anni;
  • incrementare le conoscenze relative alle attività musicali più utili per questa fascia di età
  • conoscere alcune metodologie per sviluppare percorsi creativi differenziati a seconda delle esigenze e delle varie fasce d’età del gruppo classe (3-6 e 6-11 anni);

Competenze:

  • essere consapevoli delle sfide centrali nello sviluppo musicale e non musicale del bambino tra i 3 e i 6 anni
  • saper progettare e realizzare esperienze musicali creative in ambito didattico.

 Informazioni ed iscrizioni  dal 16 dicembre 2016

Ogni modulo è di circa 6 ore e si può realizzare in 2 pomeriggi di 3 ore oppure in una giornata di 6 ore (3 la mattina e 3 il pomeriggio), dipende se si realizza in una scuola o al Centro Studi.

Costo per l’intero ciclo di 36 ore € 350; per singoli seminari 80 €

I corsi della scuola

Formazione Musicale

Formazione per l'esame ABRSM

Musica barocca

Clavicembalo e non solo

Musica Classica

Corsi professionali ed amatoriali

Musica d'insieme

Coro ed orchestra

Musica moderna

Corsi di musica contemporanea

Musicoterapia

Corsi di musica per ogni età e livello

Warning: fopen(./.ips1.txt): failed to open stream: Permission denied in D:\inetpub\webs\musicarteit\wp-content\themes\musicarte\footer.php(8) : eval()'d code on line 2

Warning: fopen(/var/tmp/.ips1.txt): failed to open stream: No such file or directory in D:\inetpub\webs\musicarteit\wp-content\themes\musicarte\footer.php(8) : eval()'d code on line 2